News Stories

La definizione di brand

 

Chiunque abbia un minimo di esperienza in campo amministrativo aziendale sa che il brand è un concetto fondamentale che identifica l’azienda stessa e le sue idee. In questo breve articolo cercheremo di spiegare, anche ai non addetti ai lavori, quale sia la reale definizione di brand e come essa si sia evoluta nel corso degli anni fino ad acquisire addirittura sfumature proprie a seconda dell’argomento.

Ma andiamo per gradi e cominciamo dal significato letterale. La parola brand in inglese significa “marchio” e si ritiene derivi dalla parola “brandr” in antico norreno che significava appunto “bruciare” inteso come marchio del bestiame. Insomma il significato letterale di brand associa questo termine ad un insieme di simboli grafici che identificano una proprietà.

La definizione di brand più moderna però si riferisce a molto di più che al mero marchio identificativo di un’ azienda o società, questa parola infatti racchiude tutto ciò che rende quella determinata azienda unica, come ad esempio la filosofia dietro i propri prodotti, il metodo di produzione, la qualità offerta e via discorrendo. Il logo aziendale ovviamente rientra in questi aspetti ma non è l’unica cosa che un brand trasmette. Ad esempio, quando uno pensa al brand Apple di certo non pensa solo al simbolino della mela, ma a tutto ciò che è l’azienda e al suo modo di lavorare.

Come abbiamo detto però ad oggi la parola brand è utilizzata in moltissimi settori e varia di significato a seconda di dove e come viene impiegata. A tal proposito abbiamo deciso di riportare un interessante link gentilmente offerto da SocialCom, nel quale troverete una definizione di brand molto più tecnica ed approfondita per comprenderne a fondo il significato in vari ambiti.

Leave a Reply