News Stories

Cos’è l’executive coaching

Vuoi approfondire le tue conoscenze sull’ executive coaching? Hai bisogno di sapere a cosa serve concretamente e quali benefici può portare a te e alla tua azienda? Marina Osnaghi ci affiancherà nella stesura di questo articolo in cui ti daremo tutte le nozioni fondamentali per comprendere di più su questo affascinante metodo di coaching.

A chi si rivolge l’executive coaching?

La prima domanda da porsi è proprio chi è che può beneficiare maggiormente dall’executive coaching. La rosa è piuttosto ampia in verità ma chi trae maggior beneficio dall’essere affiancato da questa tipologia di coach sono sicuramente imprenditori, leader di team e tutte quelle figure con un elevata potenzialità di carriera.

Avere un coach esperto al tuo fianco significa poter fare affidamento su un partner che saprà ottimizzare il tuo lavoro, ti aiuterà a comprendere le necessità del team o dei dipendenti a te sottoposti, ti guiderà nell’apprendimento delle più efficienti tecniche di leadership, fino ad aiutarti a riformare la vision e la mission della tua azienda.

Il ROI per l’executive coaching

Il Return of Investment, più comunemente conosciuto con l’acronimo di ROI, è la previsione di guadagno derivante da un determinato investimento. In questo caso anche l’executive coaching può essere visto come un investimento di tempo e denaro che può e deve portare effettivi benefici.

Professionisti di settore come Marina Osnaghi, ad esempio, garantiscono risultati eccellenti ed offrono un completo supporto ai propri clienti, affiancando figure dall’esperienza decennale a supporto dei vari progetti, che siano in grado di apportare reali effetti positivi sull’azienda stessa.

Leave a Reply