News Stories

Giulio Ferrari riserva del Fondatore: da aperitivo

L’aperitivo è un rituale sacro per molti italiani. Uscire dall’ufficio coi colleghi, fermarsi qualche minuto al bar per degustare un buon Chardonnay e scambiare 4 chiacchiere in leggerezza è il modo ideale per concludere una stressante giornata di lavoro. Ma quale vino è più indicato a tale scopo? Cosa dobbiamo ordinare al bar per migliorare ulteriormente quei pochi minuti di relax all’insegna del gusto e della convivialità? Naturalmente la risposta è una sola, Giulio Ferrari riserva del Fondatore.

In tema di Chardonnay non troverete nessun altro vino che sia all’altezza del gusto ampio ed avvolgente offerto dal Giulio Ferrari riserva del Fondatore da aperitivo. Questo speciale vino di colore giallo paglierino, è originario del Trentino Alto Adige e si distingue, oltre che per il gusto veramente particolare, anche per il profumo che ricorda la frutta esotica, la salvia e lo zucchero di canna.

Le bollicine esalteranno i sapori dei cibi, in particolare se assocerete il Giulio Ferrari riserva del Fondatore a piatti come la mozzarella in carrozza o la zuppa di pesce, mentre l’ultra decennale invecchiamento dei lieviti gli conferiscono un’ elevata complessità gustativa che lo rendono adatto anche ad essere consumato come vino da tavola quotidiano con le più diverse pietanze.

I numerosi premi di cui è stato insignito, fra cui Vitae-AIS ed una menzione speciale nella Guida ai Vini di Veronelli nel 2015 ed il premio Wine Enthusiast nel 2016, fanno di questo Chardonnay trentino uno dei vini più ricercati ed apprezzati in Italia. Quindi se volete stupire i vostri colleghi durante l’aperitivo, adesso sapete che dovete ordinare il Giulio Ferrari riserva del Fondatore.

Leave a Reply